Sono un uomo fortunato: Antonio Della Rocca

In fondo, sono un uomo fortunato: non ho niente da guadagnare e nulla da perdere. Sono simile ad un albero morto,sperduto e solitario in una brughiera di neve. Quasi ogni uomo tiene ai possessi,al denaro,alla famiglia,ai desideri: tuttavia per me tutto questo è perso per sempre. Quando verrà la morte,per cause naturali o volontarie,non vi è alcuna differenza, non troverà che una stanza vuota,e nulla a cui appigliarsi. Non ho rimpianti,e niente di cui pentirmi. Uscirò da questo corpo con gioia,nella beatitudine estrema di essermi,per sempre,liberato da un vestito consunto e da un intollerabile fardello,intrecciato di innumerevoli sogni senza alcun senso. Tutto qui. ANTONIO DELLA ROCCA

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: