bunsen

La figlia di picabia nata se-n za

           la madre!

se-la salamandra vestita a festa

n dunque il cargo che non può

sopportare la vista del bunsen

sanguinante za è trascinata

da tre bambini dalla memoria fragile

picabia ha girato intorno per anni

mesi giorni al lattaio della terra

promessa rimane lì a cantare tra

gli alberi vecchi

di guerra e di tiglio bellezza

                                      ferita a morte

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: