L’Uccello Blu (ADR): 742

Questa notte suona l’oro del voto rinnegato dagli occhi infantili

Il gesto rosso è alla ricerca della cintura e della soluzione estrema                                                             Giù per il corridoio la zona del silenzio annuncia le dispersioni d’ambra

Non si pone mai termine alla notte per una sola ragione                                                                       Scegliendo il momento della propria suprema libertà

Confondendo la vittima e il carnefice nel crimine perfetto

Le labbra cucite sono l’amore sul ponte triste di sera                                                                                  Quello che non ho nascosto al cuore lo ho aperto agli occhi

Dietro le porte di questa vita lenta nella terra dei roditori                                                                           Ai piedi della città il segugio sta al loro gioco

E attende le teste di sambuco nel roano delle torri di guardia

Per altre composizioni,voce L’Uomo, su: http://www.adierre-artgallery.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: