Battere Dio offrendo un pedone di vantaggio

Steinitz

Una voce isolata in pieno periodo romantico fu quella di Paulsen, precursore tra l’altro di un sistema nella Difesa Siciliana che la moderna teoria considera perfettamente valido. Ma questi impianti, e segnatamente la Partita Spagnola, certamente non avrebbero conosciuto uno sviluppo così rapido e vigoroso senza le ampie e appassionate ricerche di una grande mente razionalizzante, Wilhelm Steinitz, detto il Michelangelo della scacchiera. Wilhelm Steinitz nacque a Praga nel 1836 e fu il primo giocatore di scacchi ad essere considerato ufficialmente campione del mondo…È chiaro che egli spodestava il padre con la forza bruta; ma una volta divenuto campione, il padre era lui stesso, e doveva difendersi dagli attacchi dei figli. Di conseguenza il suo stile di gioco subì una trasformazione radicale e divenne un giocatore difensivo insuperabile. E come aveva spinto l’attacco alle estreme conseguenze, così fece con la difesa…Le manifestazioni di un cedimento psicologico già si potevano intuire se, come afferma Fine, dopo la conquista del titolo scivolò “gradualmente verso una specie di complesso del Messia: quasi alla lettera si sentiva chiamato a redimere i giocatori perduti”. Tutto ciò raggiunse comunque il suo apice negli ultimi anni della vita quando si convinse di poter rispondere al telefono senza sollevare la cornetta o di essere capace di muovere i pezzi con il pensiero; celebre è anche la sua convinzione di poter sfidare e battere Dio stesso a scacchi offrendo un pedone di vantaggio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: