L’Uccello Blu (ADR): 567

E’troppo tardi per il rovo in fiamme e la ceramica del padre                                                                                                                                                                                                       E’troppo tardi per il neonato dai baffi bianchi

La cintura della bestia traccia nel cielo l’onda del grano

E la fucina è calda del pane amaro dal cerchio obliquo                                                                                  La proposta è accettata senza dover tornare sui propri passi

Il serpente danza nella terra dei roditori mentre il crampo                                                                   Senza chiave attraversa i boschi gelati oltre il confine

Il volo del cielo sul piedistallo sta rovesciando la nera soglia

Per altre composizioni,voce L’Uomo, su: www.adierre-artgallery.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: