L’Uccello Blu (ADR): 568

L’ora del lupo non è finita tra i sudori delle pupille

Il serpente sorride dal pozzo al cielo curvo                                                                                                       Per il rimpianto impossibile come il suonatore

Di corde tra le dita calde di sandalo

Ho visto divorare le ossa delle statue offuscate                                                                                                 Dalla maschera del sole e dall’edera di ginepro

L’ora del lupo non è finita tra i sudori delle pupille                                                                                          Tra i desideri opposti di vivere e quello di disperare

La luna ingioiellata soffoca il brivido                                                                                                                                                                                          Degli amanti al risveglio sul letto di rena

Eppure io solo ho fretta di morire nell’aria esplosa senza dominio

I nastri colorati saranno sotto la brace quando mi risveglierò

Per altre composizioni,voce L’Uomo, su: http://www.adierre-artgallery.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: