Niente Beethoven: per Elisa,ovvero La Femme Nasty

Più una donna è bella e corteggiata per le sue grazie personali, più essa ha l’obbligo di istruirsi e di rendersi amabile e piacente per le doti dello spirito senza lasciare il ricordo del loro profumo, e viene ad essi preferito il fiorellino umile, ma olezzante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: