Intermezzo.Tzara: Poesia dada

Preambolo = sardanapalo

uno = valigia

donna = donne

pantalone = acqua

se = baffo

2 = tre

canna = forse

dopo = decifrare

irritante = smeraldo

vite = viti

ottobre = periscopio

nervo =

oppure tutto questo in non importa quale confezione saporosa, gassosa, provvisoria o

definitiva, tirata a sorte, in cui sia ben vivo.

E’ così che al di sopra dello spirito vigile del clergyman piantato nell’angolo di ogni

strada, animale o vegetale, immaginabile od organica, tutto simile a ciò ch’è dissimile.

Anche se non lo credevo, è la verità dal momento che io ho scritto ciò sulla carta,

trattandosi di una menzogna che io ho FISSATA come una farfalla sul mio cappello.

La menzogna circola – saluta il signor Opportunismo e il signor Comodo. Io l’arresto è d

iventa verità

E così Dada si assume l’incarico della polizia in bicicletta

E della morale in sordina.

A un certo punto il mondo intero è completo di testa e di corpo. Ripetere questa frase per

trenta volte. Io mi trovo assai simpatico.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: