Nietzsche: Che cosa è aristocratico? 289

Si avverte sempre negli scritti di un solitario qualche cosa come l’eco del deserto, come il mormorio e lo sguardo timido della solitudine; le sue espressioni più energiche, persino il suo grido, fanno risaltare anche una specie nuova e più pericolosa del tacere, il sottintendere. In chi per anni interi, di giorno e di notte, é sempre solo con l’anima sua e con lei amichevolmente discute od alterca; chi nella propria profondità – che può essere un labirinto od anche una miniera d’oro — diventa l’orso delle caverne, il cercatore di tesori, od anche il custode del tesoro, il mostro che vieta l’accesso al tesoro, gli stessi concetti assumono col tempo un certo colore crepuscolare, sentono un odore di profondità e di ammuffito, hanno qualche cosa d’incomunicabile e di ripugnante, che ognuno che gli passa accanto sente come un soffio d’aria fredda. Il solitario non crederà mai che un filosofo – ammesso che un filosofo sia stato sempre in primo luogo un solitario – abbia espresso nei libri le sue vere opinioni finali: non si scrivono forse dei libri appunto per nascondere quanto si ha di più intimo? – Si, egli dubiterà, che un filosofo possa avere delle opinioni proprie e finali, e sospetterà che dietro ogni sua caverna si nasconda, si debba nascondere un’altra caverna ancor più profonda – un mondo più vasto, più strano, più ricco al disopra di una superficie, una profondità dietro ogni fondo, sotto ogni « fondamento ». Ogni filosofia é una filosofia della superficie – questa é convinzione del solitario « vi è in ciò qualche cosa d’arbitrario se egli é arrestato proprio qui, guardando dietro, e intorno a sé, se qui non ha scavato più profondamente, se ha gettata via la vanga – e tutto questo genera diffidenza. Ogni filosofia nasconde un’altra filosofia: ogni opinione è un nascondiglio, ogni parola una nuova maschera.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: