Che ironia! Che cosa è in effetti ,e solo con poche parole

Che ironia! mi ha scritto uno dei pochissimi amici che ancora mi sono rimasti…. di me,di me, albero morto,solitario in una brughiera coperta di neve e dentro una notte senza stelle….Poi,e alla fine,ogni parola è inutile. Tuttavia,come da Spoon River,che continuo a citare,e a proposito, anche i Morti continuano ancora a Parlare,e non sé per stessi,visto che,ormai non hanno più nulla da perdere o guadagnare,ma solo per la pietà di chi sappia,e voglia,comprendere……..I Jaina, li abbiamo citati (Digambar e Shvetambar che siano), per l’India,affermarono,tra l’altro, nei Cinque Giuramenti,l’ aparigrah, ovvero il.Non-possesso o Non-possessività: e, tanto che,in effetti,i suoi membri,sono poi ad oggi,tra i più benestanti del settimo paese per estensione geografica,con capitale  a Nuova Delhi. Perché poi parlare dell’usura’ (per non citare altro) riconosciuta e contemplata nell’asiatico paese dell’asia centrale,in Lhasa,poi invaso ed ora sotto la sovranità della repubblica popolare cinese,e degli infiniti soprusi dello ‘Chan’ (o zen) giapponese, coreano o vietnamita che sia? (non citiamo ebrei,cristiani e soprattutto cattolici,in quanto si ritiene,ormai,inutile,per le infinite dimostrazioni già addotte…). Che ironia! Che ironia,davvero: e si crede,che ogni altra parola,sia realmente,alla fine, inutile. ANTONIO DELLA ROCCA

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: