Oscuramento mio Blog: Ammonimento e diffida alla Vil Pretaglia, o chi per essa

Anche dopo le varie citazioni in merito (Corte costituzionale della Repubblica italiana,emendamenti,sentenze e ordinanze: testi verso cui non ho alcun reale interesse,ma solo per presa visione e conoscenza da parte di obsoleti scarrafoni,non potendo più,loro malgrado,indagare e punire,tramite la ‘Santa’ Inquisizione chiunque voglia sostenere teorie considerate contrarie alla cd. ortodossia cattolica),ammonisco,e qui formalmente diffido ogni nero Insetto ad azioni consimili intentate,per citarne solo qualcuna, ad Indymedia (cfr.mio articolo del 29 gennaio,tratto testualmente da difesadellinformazione.com). Sempre,e solo,per mera citazione, dall’art.19 della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo del 1948:’ Ogni individuo ha il diritto alla libertà di opinione e di espressione, incluso il diritto di non essere molestato per la propria opinione e quello di cercare, ricevere e diffondere informazioni e idee attraverso ogni mezzo e senza riguardo a frontiere’. Non si tratta di ‘deliri’ basati su convinzioni a tema persecutorio e non corrispondenti alla realtà delle cose : come asserì Cobain:’ Il fatto che tu sia paranoico non significa che non ti stiano dando la caccia’,eppure e anche ,in questo caso,non ci si riferisce ad una qualche ‘parassitosi pregiudiziale’,ma a fatti constatabili. Eppure la verità,si sa,è sempre pericolosa,quando non assomigli all’errore e alla menzogna,soprattutto se esse siano state ‘dogmaticamente’ ritenute incontrovertibili ,in saecula saeculorum. Il 22 agosto 2009,per De Civitate Dei cum Ecclesia in Cristo,riportando la nota Lettera al Papa di Antonin Artaud,di essa ho testualmente trascritto,tra l’altro:

‘1 Rinnego il battesimo

2 Cago sul nome cristiano

3 Mi dondolo sulla croce di Dio’,e qui (con piacere),tali citazioni riporto. Ammonimento alla Vil Pretaglia! Ricordate il Serpente,la cui testa centrale era Immortale? Qualsiasi delle altre cinquanta teste che aveva sul corpo,se veniva tagliata,ne faceva rispuntare,al posto di una, due: il mio blog (che solo occasionalmente,e qui e là, cita di voi,più per sarcastico ‘divertissment’ che reale interesse,data l’idiozia di ogni vostro processo logico di argomentazione),è stato salvato,tutto,in diverse forme e ambiti, al pari dell’ Idra di Lerna e l’ Ultimo tango a Parigi (pellicola,solo per citare un caso,e ad esempio,  il 29 gennaio 1976 per la sentenza della Cassazione condannata al rogo,datosi il fatto che nella ‘censura’,tra i suoi ‘membri’ sempre v’era qualche nera canaglia). Eppure,purtroppo,ed  ahimè!,difatti:’ Non c’è Dio, Bibbia o Vangelo, non ci sono parole che fermino lo spirito’ (Artaud). Amico mio,fratello mio,perché non dedicarti l’eterno poema napoletano :’O scarrafone è n’inzetto ca’ se trova dint’a ttutte ‘e ccase vecchie, è niro e lucide, fuje comm ‘a nu dannato e và giranno ‘e notte dint’a cucina, o addò trova ‘e mmullechelle. È luongo tre o quatto centimetre e ‘o nommo scientifeco è blatta orientalis. Siccomme è bruttulillo e fa schifo a parecchia ggente, stu’ nomme s’ausa pure pe’ ddicere ca na’ perzona è brutta, Me pare nu’ scarrafone’?.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: