Illegalità atea,del 26 gennaio 2010 su wordpress

Cit:’ Secondo don Mario Pieracci, simpatico sacerdote ospite della Vita in Diretta, lo Stato non dovrebbe permettere agli atei e alle loro eventuali associazioni di esistere, perché lo Stato garantisce ai cittadini la libertà di religione, ma gli atei, non avendone una, non hanno il diritto di essere protetti, ed anzi, con il solo esistere, mettono in atto un comportamento illegale. Come dire? Non fa una piega. (cfr: Il nuovo mondo di Galatea)

Annunci

2 Risposte to “Illegalità atea,del 26 gennaio 2010 su wordpress”

  1. giafur Says:

    […]
    Siam carne e qualche osso e un paio di risate che faccio quando i preti sparano cazzate.
    […]

    da Gente Di Merda
    di The Zen Circus

    (già citato in altro commento ma doveroso da ribadire)

  2. adierre Says:

    E ti rispondo,concordando, con Nietzsche: ‘ Era stato trasformato in “peccatore”, cacciato in una gabbia, lo si era rinserrato tra idee semplicemente orrende e lì se ne stava malato, miserabile, maldisposto verso se stesso: colmo d’odio verso gli impulsi vitali, pieno di sospetto contro tutto quanto era ancora forte e felice. Insomma, un “cristiano”,da Il crepuscolo degli idoli,doveroso da ribadire

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: